Perché “La buona scuola” è un buon inizio

“La buona scuola” è più un manifesto che un programma: nelle sue pagine si trovano un’accurata analisi delle criticità del sistema e proposte convincenti. Mancano solo le istruzioni per trasformare i buoni propositi in azioni quotidiane

/ Nessun commento

Perché “La buona scuola” è un buon inizio

“La buona scuola” è più un manifesto che un programma: nelle sue pagine si trovano un’accurata analisi delle criticità del sistema e proposte convincenti. Mancano solo le istruzioni per trasformare i buoni propositi in azioni quotidiane

/ Nessun commento

La scuola al bivio – Torino discute d’innovazione e didattica

Torino, Teatro Juvarra, 18 settembre 2014 ore 14.30.
Juan Carlos De Martin, Sergio Duretti, Marco Gilli, Salvatore Giuliano, Francesco Luccisano, Francesca Salvadori.

/ Nessun commento

La scuola al bivio – Torino discute d’innovazione e didattica

Torino, Teatro Juvarra, 18 settembre 2014 ore 14.30.
Juan Carlos De Martin, Sergio Duretti, Marco Gilli, Salvatore Giuliano, Francesco Luccisano, Francesca Salvadori.

/ Nessun commento

Nella scuola più innovativa d’Italia il nuovo non è la tecnologia

Nella scuola italiana dove burocrazia e centralismo la fanno ancora da padroni, come si fa a ribaltare il tavolo e avviare una rivoluzione didattica? Due giorni al Majorana di Brindisi per capire come si fa innovazione

/ 6 commenti

Nella scuola più innovativa d’Italia il nuovo non è la tecnologia

Nella scuola italiana dove burocrazia e centralismo la fanno ancora da padroni, come si fa a ribaltare il tavolo e avviare una rivoluzione didattica? Due giorni al Majorana di Brindisi per capire come si fa innovazione

/ 6 commenti

“Perché uno coi capelli blu non può avere voti alti?” – La risposta in “L’età lirica” di Letizia Pezzali

L’adolescenza insieme poetica e antiretorica dello studente Mario Geranio, protagonista del potente “L’età lirica” di Letizia Pezzali, Dalai-Baldini e Castoldi, 2012 (finalista Premio Calvino)

/ Nessun commento

“Perché uno coi capelli blu non può avere voti alti?” – La risposta in “L’età lirica” di Letizia Pezzali

L’adolescenza insieme poetica e antiretorica dello studente Mario Geranio, protagonista del potente “L’età lirica” di Letizia Pezzali, Dalai-Baldini e Castoldi, 2012 (finalista Premio Calvino)

/ Nessun commento

Delizioso corto del NYT insegna come migliorare le performance dei nostri studenti: limitiamo l’imperio di Babbo Natale

Un soave corto del NYT fa sorridere e riflettere genitori ed educatori. Non perdete la lezione pedagogica di Krampus, il demone che punisce i bambini pigri: i suoi preziosi consigli ci aiuteranno a scalare i vertici dei test OCSE-PISA. Una piccola gemma da non perdere.

/ Un commento

Delizioso corto del NYT insegna come migliorare le performance dei nostri studenti: limitiamo l’imperio di Babbo Natale

Un soave corto del NYT fa sorridere e riflettere genitori ed educatori. Non perdete la lezione pedagogica di Krampus, il demone che punisce i bambini pigri: i suoi preziosi consigli ci aiuteranno a scalare i vertici dei test OCSE-PISA. Una piccola gemma da non perdere.

/ Un commento

Primarie e forconi: ma la scuola educa al dialogo? Due strumenti per insegnare a discutere civilmente

Tra primarie oceaniche e proteste forchiste, l’educazione al dialogo diventa emergenza culturale. La nostra scuola non insegna a discutere: dagli Stati Uniti CollaborizeClassroom e iCivics, due strumenti che sviluppano abilità dialettiche e conoscenza delle istituzioni

/ Nessun commento

Primarie e forconi: ma la scuola educa al dialogo? Due strumenti per insegnare a discutere civilmente

Tra primarie oceaniche e proteste forchiste, l’educazione al dialogo diventa emergenza culturale. La nostra scuola non insegna a discutere: dagli Stati Uniti CollaborizeClassroom e iCivics, due strumenti che sviluppano abilità dialettiche e conoscenza delle istituzioni

/ Nessun commento

Mamma è Scuolabook che non va, non è l’iPad!

L’aggiornamento della piattaforma su cui i maggiori editori scolastici commercializzano i libri digitali non funziona. Perché si rendono gli ebook quasi impossibili da usare, e perché si permette che un aggiornamento sia peggiorativo anziché migliorativo?

/ Un commento

Mamma è Scuolabook che non va, non è l’iPad!

L’aggiornamento della piattaforma su cui i maggiori editori scolastici commercializzano i libri digitali non funziona. Perché si rendono gli ebook quasi impossibili da usare, e perché si permette che un aggiornamento sia peggiorativo anziché migliorativo?

/ Un commento

Emergenza educativa: rispedire sui banchi i giornalisti asini

Lettera aperta a Mario Calabresi, direttore del quotidiano “La Stampa”

/ Nessun commento

Emergenza educativa: rispedire sui banchi i giornalisti asini

Lettera aperta a Mario Calabresi, direttore del quotidiano “La Stampa”

/ Nessun commento

Gli studenti diventano autori del libro di testo: iBooks Author in mano ai liceali

Risultati e vantaggi didattici di un esperimento con iBooks Author.
‘Un anno con Virgilio’ è stato scritto dagli studenti del Liceo Giusti di Torino ed è scaricabile gratuitamente. Se vi interessa vedere cos’hanno prodotto potete fare un download gratuito in iTunes

/ 2 commenti

Gli studenti diventano autori del libro di testo: iBooks Author in mano ai liceali

Risultati e vantaggi didattici di un esperimento con iBooks Author.
‘Un anno con Virgilio’ è stato scritto dagli studenti del Liceo Giusti di Torino ed è scaricabile gratuitamente. Se vi interessa vedere cos’hanno prodotto potete fare un download gratuito in iTunes

/ 2 commenti

Come si fa formazione degli insegnanti: un esempio dall’Europa (ATiT.be – Leuven)

14 insegnanti da 9 paesi imparano a creare Apps Educational: un’esperienza esemplare proposta da ATiT.be (con i fondi messi a disposizione dai programmi Grundtvig e Comenius dell’Unione Europea)

/ Nessun commento

Come si fa formazione degli insegnanti: un esempio dall’Europa (ATiT.be – Leuven)

14 insegnanti da 9 paesi imparano a creare Apps Educational: un’esperienza esemplare proposta da ATiT.be (con i fondi messi a disposizione dai programmi Grundtvig e Comenius dell’Unione Europea)

/ Nessun commento