iTunes U – Non solo un catalogo

E’ una delle applicazioni più complete e interessanti che ho incontrato finora.

Si tratta di uno strumento dalla duplice funzionalità:

  • da un lato si può costruire un corso con un’architettura interna chiara e facilmente fruibile (molto anglosassone);
  • dall’altra si dà l’opportunità di visionare materiale didattico prodotto da altri.

iTunes U viene spesso presentata come una macro-biblioteca in cui consultare ‘prodotti’ usciti da atenei come Harvard, Stanford, il Collège de France o l’Università di Pisa (ma anche da tante scuole secondarie, specie americane).

Avere a disposizione un catalogo di materiali didattici non è però il fine ultimo dell’Applicazione. Andando in modalità iTunesU Course Manager si possono:

  • organizzare e rendere disponibili i materiali che vogliamo usare con gli studenti (pdf, audio, video) creando un indice delle attività da svolgere;
  • segnalare entro quanto tempo tali attività devono essere svolte (giorni, settimane, etc.);
  • postare compiti a casa, bibliografia e messaggi per gli studenti, in modo da strutturare un intero corso disciplinare consultabile in fieri (man mano che le lezioni vengono svolte) oppure disponibile nella sua interezza già all’inizio dell’anno;
  • a percorso ultimato si può pubblicare il lavoro e renderlo visibile a tutti coloro che usano l’App.

iTunes U è un’applicazione gratuita. Vi può essere un costo da concordare con Apple in caso si voglia procedere alla pubblicazione.

Lascia una risposta