La scuola al bivio – Torino discute d’innovazione e didattica

Schermata 2014-08-06 alle 13.02.05

 

Insegnanti e dirigenti sono soli davanti alle sfide dell’innovazione.
L’ITCS Sommeiller di Torino, con la collaborazione dell’associazione Dschola, ha organizzato un panel in cui si confronteranno esperti che operano nella scuola, nell’università e in centri di ricerca. L’obiettivo è dare una mano a scardinare i vecchi meccanismi, ripensando criticamente il nostro modo d’insegnare e aprendo a nuove metodologie-prassi didattiche.

Cercheremo di capire quali finalità dobbiamo porci e come si può trovare una via italiana alla sperimentazione, una via che tenga fermi alcuni assiomi della nostra tradizione pedagogica senza piegarsi acriticamente alle mode educative, ma d’altro canto sappia comprendere quali saperi sono necessari oggi e farne oggetto di studio.

Soprattutto, vorremmo che il confronto traducesse le considerazioni teoriche in ricette pratiche, per provare a ridurre le molte difficoltà incontrate dagli sperimentatori della scuola (dai fondi sempre più scarsi, alla mancanza di formazione del corpo docente; dalla difficoltà di vincere l’isolamento facendo “rete”, ai problemi culturali che ogni rivoluzione contenutistica e comunicativa porta con sé).

Di questo discuteremo con personalità del mondo della scuola, della ricerca e delle istituzioni con profili ed esperienze diverse: da Salvatore Giuliano (preside del Majorana di Brindisi e ideatore della rete nazionale Book in Progress), Francesco Luccisano (capo della segreteria tecnica del Ministro dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca) e Juan Carlos De Martin (editorialista de “La Stampa” e fondatore del Nexa Center for Internet and Society); a Marco Gilli (rettore del Politecnico di Torino) e Sergio Duretti (direttore generale del CSP). Modera l’incontro Francesca Salvadori (Scuolalvento, insegnante di Lettere nella secondaria superiore) con l’aiuto di Emanuele Gallo, Giulia Gianti ed Eugenio Quarello (studenti del Sommeiller appena diplomati).
Con il Dottor Luccisano cercheremo di capire come procedono i lavori ministeriali dei Cantieri per la scuola e quali novità ci aspettano nel prossimo futuro.

Il panel darà ampio spazio alla discussione collegiale, così da arricchire il discorso con il contributo di tutti.

La Scuola al bivio – Quali prospettive per la scuola italiana?
Torino, 18 settembre 2014, Teatro Juvarra, Via F. Juvarra 15, ore 14.30

Ingresso gratuito – prenotazioni: scuolalbivio.eventbrite.com
Download della locandina 

 

 

Lascia una risposta